Sono sicuro che sarai d'accordo con me quando te lo dico:

"Non credo che ci sia un uomo al mondo che non vorrebbe che il suo pezzo migliore fosse più lungo di uno o due centimetri.

Ragazzi, siate onesti:

Hai mai desiderato di poter aggiornare il tuo pezzo migliore? Dopo innumerevoli tentativi e un sacco di soldi buttati via, posso dirvi che ci sono metodi che funzionano.

E in questo articolo vi mostreremo quali metodi si sono dimostrati nella realtà. Conoscerete anche un prodotto speciale che sta vivendo un vero e proprio hype. Sei pronto per questo?

Allora siamo pronti ad andare:

L'allargamento del pene è aumentato di recente come sempre più uomini cercano modi per ottenere una spinta in più. Secondo i dati, l'interesse per l'ingrandimento del pene è aumentato del 120 per cento rispetto all'anno precedente.

Perché questa improvvisa ascesa?

I prodotti per l'allargamento del pene, molti prodotti non provati o non sicuri, hanno invaso il mercato per lungo tempo. La differenza ora è che c'è un modo sicuro ed efficace per ingrandire il pene, e non sorprende che provochi un certo ronzio.

Avviso importante: Attualmente si stanno accumulando segnalazioni di contraffazione o di prodotti con effetti collaterali pericolosi. Si dovrebbe quindi acquistare solo dalla fonte consigliata da noi:
Fare clic qui e ottenere l'originale dal produttore reale

100% Autentico e al miglior prezzo

Fare clic qui e ottenere l'originale dal produttore reale

Quali sono le opzioni di ingrandimento ci sono e con quale ingrandimento del pene si può raggiungere il successo dell’89%?

Ci sono diverse opzioni offerte agli uomini che non sono soddisfatti delle dimensioni del loro pene.

Esperienza con i prodotti pubblicitari

È possibile vedere annunci pubblicitari per lozioni, creme o oli con rivendicazioni di ingrandimento del pene. I prodotti che si possono applicare possono contenere ormoni, farmaci che aumentano il flusso sanguigno, oli o erbe o vitamine. Non ci sono prove che un prodotto topico può aumentare la lunghezza del pene, e alcuni possono causare una reazione o irritazione cutanea.

Altri lo giurano:

Come alcuni pensano di ottenere un ingrandimento del pene con esercizi

Ci sono esercizi fisici che sono stati utilizzati per l’ingrandimento del pene. Un’idea alla base di questi esercizi è che lo sfregamento ripetuto dell’arto potrebbe aumentare il flusso sanguigno, che è stato considerato come un modo possibile per aumentarlo.

Una tecnica speciale chiamata Jelqing consiste nel massaggiare il pene come se lo stessi mungendo per aumentare la circolazione sanguigna. Non c’è attività fisica, compresa questa che ha dimostrato di aumentare le dimensioni del pene. In effetti, un allenamento approssimativo può portare a lesioni o cicatrici.

C’è un modo sicuro ed efficace per ottenere un pene più grande: la perdita di peso.

“Molti uomini che pensano di avere un bambino sono in sovrappeso.” Il dimagramento rivelerà più di questo albero nascosto sotto il grasso addominale. Non aumenta davvero le tue dimensioni, ma aumenterà.

Per i ragazzi che preferiscono un intervento chirurgico piuttosto che mangiare meno, la liposuzione del cuscinetto di grasso intorno alla coda può funzionare. Tuttavia, gli effetti non sono permanenti – se non cambiate le vostre abitudini alimentari, il vostro pene affonderà nuovamente nello stomaco, come un molo durante l’alta marea.

L’impatto delle aggiunte

Ci sono molte aziende che stanno cercando di vendere pillole per migliorare le dimensioni del pene. Nel migliore dei casi, non ti riguarderanno affatto. Nel peggiore dei casi, possono contenere farmaci come il sildenafil, che può essere pericoloso per le persone con malattie cardiache.

La maggior parte degli integratori alimentari aumenta i livelli di ossido nitrico come L-citrullina o L-arginina, che può migliorare il flusso sanguigno.

Dispositivo di Jelqing, morsetti e anelli

Dispositivi che si avvolgono intorno al pezzo migliore ed esercitano una qualche tipo di pressione sono pubblicizzati come metodi di stretching. Alcuni sono raccomandati per l’uso durante l’erezione, altri nel caso in cui non lo siate. La logica di questi dispositivi si basa sull’idea che la costrizione della pelle e delle strutture dell’arto potrebbe consentire un’estensione. Un particolare dispositivo è anche commercializzato per l’uso durante la jelqing. Non vi è alcuna prova che l’involucro lo prolungherà, e questi dispositivi possono interrompere l’irrorazione sanguigna e causare danni permanenti.

trazione del pene

Non c’è mai stato un dispositivo approvato dalla FDA per l’ingrandimento del pene, ma sono stati pubblicizzati dispositivi che permettono agli uomini di attaccare pesi ai loro peni allo scopo di allungamento di un paio di centimetri in più. Un dispositivo medico chiamato estensore può migliorare la lunghezza del pene nella malattia di Peyronie, che è un cambiamento nella lunghezza o nella forma del pene a causa di lesioni, ma questo dispositivo non è stato esaminato nella malattia di Peyronie.

Aspirapolveri e pompe

Questi dispositivi sono posizionati sopra il fallo, con l’idea che tirandolo si può allungare. Non ci sono prove del loro funzionamento e vi è la possibilità di lesioni.

punture

Alcuni ricevono iniezioni di grasso proprio o di materiale sintetico per aumentare le dimensioni del fusto del pene. Non è chiaro se questo è sicuro e non è stato dimostrato che le iniezioni possono aumentare le dimensioni del pene. E come con le altre procedure, questo non migliorerà la funzione del vostro arto.

Sono state utilizzate anche iniezioni di vari oli e altri materiali, per lo più senza controllo medico. Queste strategie possono causare infiammazione e infezione, e non ci sono prove che funzionino.

Allargamento del pene: trattamento con pillole, creme e dispositivi

Che altro c’è? Ecco una panoramica di alcune opzioni non provate per l’ingrandimento del pene.

La pompa del vuoto. Questo è un cilindro che aspira aria. Lo metti e l’aspirapolvere che ne risulta succhia sangue in più, rendendolo in posizione verticale e più grande. Poi si blocca con un anello stretto – come un laccio emostatico – per evitare che il sangue ritorni nel tuo corpo.

Stretching con i pesi. Pesi o esercizi di stretching non riempiono il micropene – non è un muscolo. Ma appendere pesi sul tuo pene flaccido può allungarlo un po’, secondo un recente studio di pazienti della Boston University. Il problema e’ che richiede una quantità incredibile di dedizione. “Potresti dover portare un peso attaccato al pene per sei mesi, otto ore al giorno.” Alla fine, si potrebbe avere la fortuna di guadagnare circa mezzo centimetro. I rischi includono lacerazioni dei tessuti, rottura dei vasi sanguigni e altri problemi.

Pillole, integratori alimentari, unguenti e creme. Molti di loro non funzionano. Fortunatamente, la nostra raccomandazione ha mostrato risultati enormi in persone che l’hanno provata.

Trattamento con la chirurgia dell’ingrandimento del pene

E la chirurgia? Ci sono due interventi chirurgici di base di ingrandimento del pene.

Estensione del pene. La procedura più comune durante l’intervento chirurgico è il taglio del legamento che collega il pene all’osso pelvico. In questo modo l’onda – in media meno di un pollice – è visibile all’esterno del corpo. Non si tratta di ingrandire il pene, ma di rivelare di più di ciò che normalmente è nascosto. Per evitare il rimontaggio del nastro, un uomo avrebbe avuto bisogno di pesi o dispositivi di allungamento al giorno per circa sei mesi.

Allargamento del pene. Per gli uomini che pensano che sia troppo sottile, le procedure più controverse possono addensarlo con innesti di grasso, silicone o tessuto impiantati.

L’American Urologic Association afferma in uno studio che queste procedure non sono state dimostrate sicure o efficaci per aumentare lo spessore o la lunghezza del gled in un adulto.

Una procedura più recente – e forse meno rischiosa – può funzionare per alcuni uomini. In alcuni casi, lo scroto si trova in alto sull’asta del pene. Una separazione parziale dello scroto può rilasciare più del fusto, rendendo il pene più lungo. L’operazione dura 20 minuti e può essere eseguita in ambulatorio.

Come funziona il pene?

Diverse strutture al suo interno gli permettono di svolgere le sue principali funzioni di urinare ed eiaculare:

L’uretra trasporta l’urina dalla vescica. È un tubo sottile che attraversa l’intero pene e trasporta l’urina dalla vescica. L’uretra fa parte del corpo spongiosum, che si trasforma nel pene di ghianda o casco dell’arto.

Il corpo erettile è noto anche come corpo cavernoso. Si riempie rapidamente di sangue per ottenere un’erezione prima dell’eiaculazione.

Il corpus cavernosum circonda il corpo spongiosum, si estende da appena dietro il glande fino al bacino e si divide in due camere, che sono attaccate alla tuberosità ischiatica destra e sinistra (le ossa su cui siedono gli uomini).

Allargamento del pene Rischi dell’intervento chirurgico durante l’intervento chirurgico

Non ci sono procedure chirurgiche approvate dalla FDA per l’ingrandimento del pene, ma questo non ha impedito ai pazienti e ai chirurghi di continuare con questa procedura.

Gli impianti penieni sono utilizzati negli uomini con impotenza, ma non rendono il micropene più grande. I chirurghi implantare sono limitati dalla lunghezza allungata. I chirurghi hanno cercato di allungare i corpi cavernosi per inserire un impianto più grande, ma non possono più produrre uretra e spongiosum.

In alternativa, i chirurghi hanno cercato di tagliare i legamenti che tengono l’arto ancorato all’osso pubico. Questo metodo fa sì che il fallo cascante cada più in profondità, ma non allunga realmente l’intero pene. Se l’arto penzola più in basso, può sembrare più grande, ma sarà anche meno stabile durante il rapporto sessuale.

I chirurghi hanno anche cercato di scuoiarlo indietro e di avvolgere il tessuto artificiale o biologico intorno a lui per aumentare la sua circonferenza. Gli uomini possono avere cicatrici gravi che restringono il fallo e rendono più difficile il rapporto sessuale.

Prima di richiedere un prestito per l’aumento del pene e di slacciare i pantaloni, è necessario considerare i rischi di un’operazione di estensione o di ampliamento.

Non ci sono trattamenti ben investigati. Nessuna organizzazione medica di rilievo autorizza questi interventi. Alcuni ragazzi scelgono di viaggiare in altri paesi per ricevere trattamenti non approvati negli Stati Uniti. Quando questo pensiero viene in mente, rallentare – è il momento di avere una discussione aperta con il vostro medico sui rischi che correreste.

Gli effetti collaterali della chirurgia di prolungamento sono numerosi e comprendono infezioni, danni ai nervi, diminuzione della sensibilità e difficoltà ad ottenere un’erezione. Forse la forma più preoccupante e cicatrizzata può lasciarti con un pene più corto di quello con cui hai iniziato. Ancora più controverso è l’allargamento del pene. Gli effetti collaterali possono essere spiacevoli – un pene grumoso, irregolare e irregolare.

I pochi studi condotti non sono incoraggianti. Lo studio urologico europeo ha esaminato 42 uomini che avevano metodi di allungamento dell’arto tagliando il legamento posturale e ha trovato che solo il 35% era soddisfatto dei risultati. Metà di loro ha poi subito un ulteriore intervento chirurgico.

I nostri esperti raccomandano: Ottenere il miglior prezzo dal produttore

Il nostro team di esperti sarà sempre alla ricerca delle migliori fonti di approvvigionamento per questo prodotto per voi. Qui c'è solo l'originale. E al miglior prezzo.

  • Garanzia del miglior prezzo
  •  Consegna molto veloce
  •  L'originale

Quanto è piccolo un pene piccolo?

Pensi di essere più piccolo della media? Probabilmente non lo farai.

Il tipico arto eretto è solitamente lungo da 5 a 6 pollici e ha una circonferenza da 4 a 5 pollici. Ci sono più differenze nella lunghezza dei peni flaccidi.

Alcuni ragazzi sono molto piu' piccoli di cosi'. In rari casi, problemi genetici e ormonali causano una malattia chiamata micropene - un fallo eretto di meno di 3 pollici. A volte la malattia di Peyronie o l'intervento chirurgico per il cancro alla prostata può ridurre le dimensioni di un uomo.

Ma gli studi dimostrano che la maggior parte dei ragazzi che sono alla ricerca di ingrandimento del pene sono di medie dimensioni. Pensano solo di essere al di sotto della media.

Che ti succede? Questo include anche la prospettiva. E 'molto difficile stimare la lunghezza del pene - se si guarda in basso, si ha un cattivo angolo.

Anche la psicologia gioca un ruolo. Alcuni ragazzi di medie dimensioni sono ossessionati dall'idea di essere troppo piccoli. C'e' persino una diagnosi psichiatrica: dismorfismo penieno. È simile alla distorsione della percezione di persone anoressiche che pensano di essere grasse, non importa quanto sottili diventino.

Secondo uno studio, la maggior parte degli uomini che ricevono un intervento di ingrandimento del pene hanno questa condizione. Sono anche i meno soddisfatti dei risultati.

Ripensare l'ingrandimento del pene

Vorrei che fossi un po' più alto, è normale. Se diventa una fissazione, fermatevi a pensare prima di fare qualcosa di affrettato.

Parlare con un medico o terapeuta può essere d'aiuto. La ricerca ha scoperto che se un medico assicura onestamente a un uomo che il suo pene è in media grande, probabilmente smetterà di cercare un intervento chirurgico.

"Quando si tratta di dimensioni del pene, e' davvero importante essere nella media. Avere uno troppo grande può essere un problema molto più grande - gioco di parole involontariamente - di uno troppo piccolo" Per gli uomini che sono troppo grandi per i loro partner, il sesso orale o vaginale può essere difficile.

"La lunghezza non è così importante come essere un buon amante creativo", mostra il sondaggio. Tuttavia, lavorare un po' sulla tua taglia potrebbe ancora darti un po' di autostima in più.

▶ Clicca qui per acquistare Vigrax al miglior prezzo dal produttore! ◀

Nota:A causa della grande popolarità del Vigrax, la quantità disponibile è limitata. Molti lettori hanno già ordinato oggi. Il prezzo più basso per Vigrax è disponibile solo nel negozio originale. Per motivi di sicurezza, si prega di non acquistare il prodotto da un altro fornitore. Si tratta spesso di contraffazioni.